Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione.
Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi.
WebCam cammino
CRTVG

- Praza da Quintana
-
- Portomarín
-
-
- León (Cyltv.es)
- Burgos (Cyltv.es)
 
Non sempre le WebCam sono attive e funzionanti. Alcune sono "live" altre hanno tempi di risposta variabili.

Nelle ultime 24 ore sono arrivati a Santiago:
fare Refresh della videata o F5
cammino di Santiago - filmato

Refugio de Peregrinos Acacio e Orietta - hospitaleros del camino
a Viloria de Rioja - 14 km dopo Sant
o Domingo de la Calzada

http://www.peregrinando.org/

Diamo una mano,
a Orietta e Acacio, a mantenere vivo e attivo il loro "refugio de peregrinos" a Viloria de Rioja (14km dopo Santo Domingo), dove l'amore e la passione per il cammino e i pellegrini, sono diventati un'accoglienza unica e indimenticabile.

Come??
semplicemente decidendo di fare tappa da loro. Sarà un'esperienze da raccontare e ricordare con gioia; una di quelle che fanno diventare grande il cammino.

"Acacio, pellegrino brasiliano, dopo aver percorso più volte il Cammino di Santiago, ha deciso di trasferirvisi come volontario.
Per qualche anno ha fatto l'hospitalero come “modus vivendi” in diversi albergue, tra cui quello di Villafranca del Bierzo, Grañon, Torres del Rio, Logroño, Navarrete e Manjarin. l'incontro con Orietta, pellegrina italiana della provincia di Vicenza, lo ha portato ad intraprendere un comune progetto, che nel 2006 si è concretizzato nell'albergue “Acacio e Orietta” di Viloria de la Rioja.
Con 50 dollari in tasca e con il sostegno dell'amico Paulo Coelho sono riusciti a ristrutturare quell'edificio un po' malandato e trasformarlo in un'accogliente luogo di riposo per i pellegrini.
La piccola struttura ha 10 posti letto. Orietta prepara la cena e la colazione, in cambio di un'offerta, mentre Acacio porta avanti le numerose attività di volontariato sul Cammino che la loro Associazione "Paso a Paso" promuove.
Nel 2012 hanno accolto 847 pellegrini, ma le offerte non sono bastate nemmeno per la manutenzione basica della struttura. La bella, ma sfavorevole posizione lungo il Cammino, 14 km dopo Santo Domingo de la Calzada, certo non aiuta.
I pellegrini tendono a fermarsi nei principali punti tappa consigliati dalle guide e spesso nei paesi più grandi e con più servizi, saltando quindi queste realtà familiari ... ma non immaginano cosa si perdono! 
"

Cristina Menghini, pellegrina del mondo

 

clicca sulla freccia e torna al menù dei filmati

Questo sito non ha fini di lucro e non fa uso di cookie di profilazione, ma è possiblile che utilizzi dei cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi. I cookie sono minuscoli file che, a seconda del sito che si sta visitando, vengono memorizzati nel proprio computer dal programma di navigazione internet che si sta utilizzando (Chrome, FireFox, Internet Explorer, ecc.) e vi rimangono per un periodo di tempo indefinito. Ci˛ permette di salvare le impostazioni e preferenze e di conseguenza ricordare i dati di login per facilitare la ricerca. I cookie per˛, a tutela della propria PRIVACY, si possono cancellare e/o disabilitare seguendo le informazioni inserite nelle funzioni avanzate del programma (browser) utilizzato per navigare e fare le ricerche in internet. Tutti i loghi, nomi e marchi commerciali e le immagini riprodotte in questo sito sono dei rispettivi proprietari
> webmaster: Oriano Rinaldo - www.pellegrinibelluno.it <