Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione.
Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi.
WebCam cammino
CRTVG

-
- León (Cyltv.es)
- Burgos (Cyltv.es)
 
Non sempre le WebCam sono attive e funzionanti. Alcune sono "live" altre hanno tempi di risposta variabili.

Nelle ultime 24 ore sono arrivati a Santiago:
fare Refresh della videata o F5
storia3
Com'è nato il cammino ... tra storia e leggenda

Passarono i secoli durante i quali, anche a causa di persecuzioni e proibizioni di visitare il luogo, la tomba venne dimenticata e se ne persero le traccie. Intanto all'inizio dell'VIII secolo i mussulmani invasero la penisola Iberica conquistandola quasi tutta in nome di Allah e minacciando il resto d'Europa.
 

 
Accadde nell'813, che un eremita di nome Pelayo, per più notti di seguito, notò su di un colle, strane luci che sembravano stelle cadenti. Una notte gli apparve in sogno San Giacomo che disse: "là dove c'è quella pioggia di stelle, troverai la mia tomba".
L'eremita si recò sul luogo, scavò e portò alla luce un'urna di pietra nella quale c'erano i resti di un uomo decapitato.
Venne informato il vescovo del luogo, Teodomiro, che riconobbe la veridicità del ritrovamento e diede così la notizia
al papa Leone III, al re delle Asturie
Alfonso II e all'imperatore Carlo Magno.
 

precedente
3
successiva

Questo sito non ha fini di lucro e non fa uso di cookie di profilazione, ma è possiblile che utilizzi dei cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi. I cookie sono minuscoli file che, a seconda del sito che si sta visitando, vengono memorizzati nel proprio computer dal programma di navigazione internet che si sta utilizzando (Chrome, FireFox, Internet Explorer, ecc.) e vi rimangono per un periodo di tempo indefinito. Ci˛ permette di salvare le impostazioni e preferenze e di conseguenza ricordare i dati di login per facilitare la ricerca. I cookie per˛, a tutela della propria PRIVACY, si possono cancellare e/o disabilitare seguendo le informazioni inserite nelle funzioni avanzate del programma (browser) utilizzato per navigare e fare le ricerche in internet. Tutti i loghi, nomi e marchi commerciali e le immagini riprodotte in questo sito sono dei rispettivi proprietari
> webmaster: Oriano Rinaldo - www.pellegrinibelluno.it <

web counter